Il centro storico

L’antica Fiumicino (“Flumen Micinum”), posta sulle sponde del minore dei rami del delta del Tevere, sorse come un piccolo insediamento di pescatori alla fine del primo millennio. Dalla fine

del XVI secolo vennero costruite le banchine e i moli, completate nel 1925. Attualmente costituisce un Comune autonomo con oltre 21.000 abitanti e rappresenta un importante centro per le

attività pescherecce nell’intera Regione e per la presenza della cantieristica nautica. Lungo le banchine si svolge il mercato del pesce.

Il Museo delle Navi di Fiumicino

Realizzato tra il 1965 e il 1979, il Museo delle Navi di Fiumicino ospita i resti di una piccola “flotta” di imbarcazioni di età romana, composta da quattro navi mercantili, una barca da pesca e

due superstiti frammenti di altre navi, scoperta nel 1958, nel corso dei lavori di costruzione dell’Aeroporto Intercontinentale “Leonardo da Vinci”.

Il Meteo

Bandi e Gare