Alcuni giorni fa la Capitaneria di Porto di Roma, sotto il controllo del Comandante, Capitano di vascello (CP) Fabrizio Ratto Vaquer, nell’ambito di numerose attività volte al controllo della pesca illegale nelle aree marine protette, ha portato a termine un’operazione che ha condotto al sequestro di reti da pesca e pescato di un peschereccio sorpreso a pescare all’interno dell’Area Marina Protetta Secche di Tor Paterno.

“Ringraziamo la Capitaneria di Porto di Roma e il Comandante Fabrizio Ratto Vaquer per il prezioso lavoro svolto nell’operazione specifica – dichiara Maurizio Gubbiotti, Commissario Straordinario dell’Ente RomaNatura – a dimostrazione dell’importanza della sinergia tra RomaNatura e la Capitaneria di Porto per la salvaguardia delle Secche di Tor Paterno. Sono risultati come questi che ci spingono a raccogliere nuove sfide in difesa del mare”.

Leggi il comunicato della Guardia Costiera

001 002 003

Il Meteo

Bandi e Gare